Benvenuta serenità!

Condizioni di Garanzia

IGNIS garantisce i suoi prodotti per un periodo di 24 mesi dalla data di acquisto. L'acquisto deve essere provato da un documento fiscalmente valido rilasciato dal rivenditore (scontrino fiscale, fattura o bolla di trasporto) che identifichi il prodotto acquistato e la data di acquisto e/o consegna dello stesso. Per il difetto di conformità manifestatosi nei primi 6 mesi di vita del prodotto IGNIS si impegna alla riparazione del difetto senza alcuna spesa per il consumatore. Dal settimo mese al ventiquattresimo mese, nel caso di non accertato vizio di conformità, il consumatore dovrà sostenere il costo della chiamata mentre IGNIS continuerà a farsi carico del costo della manodopera e di eventuali ricambi funzionali utilizzati. A fronte, invece, di provato vizio di conformità nemmeno il costo della chiamata verrà addebitato.

Si comunica che non è imputabile a IGNIS il difetto causato da condizioni e/o eventi esterni quali, a puro titolo esemplificativo e non esaustivo, portata insufficiente degli impianti elettrici, idrici e gas, errata installazione e/o manutenzione operata da personale non autorizzato, negligenza, incapacità d'uso e cattiva manutenzione da parte del consumatore, rispetto a quanto riportato e raccomandato nel libretto di istruzioni del prodotto, che costituisce parte integrante del contratto di vendita. Lo stesso vale per i danni causati all'apparecchiatura da eventi atmosferici e naturali (fulmini, inondazioni, incendi, terremoti, etc.) o da atti di vandalismo, ovvero da circostanze che non è possibile ricondurre a vizi di fabbricazione. Non sono inoltre coperti da garanzia: gli interventi effettuati per ripristinare problemi causati da incuria, rottura accidentale, manomissione e/o danneggiamento nel trasporto (graffi, bolli, ammaccature) quando effettuato a cura del consumatore, interventi eseguiti da personale non autorizzato, interventi per dimostrazioni di funzionamento, controlli e manutenzioni periodiche (compresi interventi di pulizia e sostituzione filtri) e tutto ciò che all'atto della vendita era stato portato a conoscenza del consumatore. Sono inoltre esclusi dalla garanzia gli interventi inerenti l'installazione del prodotto (reversibiltà porte, rimozione viti, staffe, regolazione piedini, fuochi ed altro) e l'allacciamento agli impianti di alimentazione di gas, acqua ed elettricità. La garanzia non copre le manopole, le maniglie, le parti in plastica mobili o asportabili, le lampade, le parti in vetro e tubi in gomma esterni. In generale sono esclusi da garanzia tutti i componenti esterni all'elettrodomestico sui quali il consumatore può intervenire direttamente durante l'uso e/o manutenzione o che possono essere soggetti ad usura. è inoltre esclusa la formazione di ruggine e le macchie su acciaio dovute all'utilizzo di detergenti aggressivi. Si fa presente, inoltre, che in caso di difetti funzionali lamentati dall'utente e non riscontrati come tali in fase di verifica da parte del tecnico, l'intervento sarà a completo carico del consumatore.

In caso di uso improprio e/o non domestico dell'apparecchio (bar, ristoranti, lavanderie, attività commerciali, comunità, uffici, imprese, etc.) decade qualsiasi forma di garanzia

Qualora il ripristino alla conformità non fosse possibile attraverso la riparazione del prodotto, IGNIS si impegna a sostituirlo, lasciando immutati la scadenza ed i termini di garanzia acquisiti al momento dell'acquisto del modello da sostituire

IGNIS declina ogni responsabilità per eventuali danni che possono, direttamente o indirettamente, derivare a persone, animali e cose, in conseguenza alla mancata osservanza di tutte le prescrizioni indicate nell'apposito libretto istruzioni e concernenti le avvertenze in tema di installazione, uso e manutenzione dell'elettrodomestico.

Qualora l'apparecchiatura venisse riparata presso uno dei Centri Assistenza Tecnica Autorizzati indicati dalla Casa Costruttrice e nel caso di sostituzione del prodotto, il trasporto sarà gratuito. Nei casi in cui l'utente rifiuti la riparazione presso il suo domicilio, il trasporto in laboratorio e la riconsegna saranno invece a suo carico.

Trascorso il periodo di 24 mesi di garanzia ogni intervento di riparazione sarà a completo carico del consumatore.

Per eventuali controversie è competente il Foro Giudiziario del luogo di residenza o di domicilio dell'utente.

Cosa fare in caso di avaria del prodotto: Consultare il libretto di istruzioni per accertarsi che l'anomalia non possa essere risolta con la corretta applicazione delle funzionalità del prodotto stesso. Accertarsi che il difetto rientri nella tipologia di anomalie coperte da garanzia; in caso contrario il costo dell'intervento sarà a completo carico del consumatore. Quando richiedete l'intervento del Servizio Assistenza indicate sempre: - natura del difetto - modello del vostro apparecchio (numero dopo la parola SERVICE che trovate applicata sul retro di questo libretto, o sul prodotto stesso). - indirizzo completo - numero di telefono

ATTENZIONE: le riparazioni sul prodotto effettuate da personale non autorizzato fanno decadere la garanzia.